Storie di gatti: La vita segreta di NOEL

Noel è un soffice cuscino pieno di ciccia, amore e cazzimma. Una Cleopatra Over-size che ama solo il suo Antonio (me) e tratta i sudditi come schiavi.

La storia di Noel

Torniamo indietro al Dicembre del 2017. Le luminarie colorate cominciano ad abbellire le strade per il Natale. Gli alberi addobbati di lustrini fanno bella mostra di sé nelle vetrine dei negozi e tutti dicono di essere più buoni per meritarsi un regalo migliore. In un paesino in provincia di Piacenza fra la neve gelata c’è una giovane gattina molto affamata, che lotta in strada per uno spuntino e un angolo al caldo, ma trova solo spazzatura e auto parcheggiate. È grigia di sporco, magra e raffreddata.

La piccola cerca solo un buon bocconcino da mettere sotto i dentini ma la sua presenza infastidisce alcune persone dal cuore arido che la prendono, la chiudono in un sacchetto di plastica e la buttano nella spazzatura. Per fortuna la nostra piccola protagonista ha una buona stella che veglia su di lei. Da lì a poco infatti una signora amante dei gatti passa vicino al bidone, sente il miagolio disperato e salva la cucciola da morte certa.


noel vita segreta gatti

Questa signora chiama subito Daniela, volontaria animalista nostra cara amica, che la accoglie a casa per pulirla, farla curare e rimetterla a posto.
Alla prima visita dal veterinario, la gattina viene battezzata ironicamente Smerdola, per via della sporcizia che la ricopre.

noel vita segreta gatti

Smerdolina purtroppo risulta FELV positiva, e Daniela, che già ha moltissimi gatti, non può tenerla in casa insieme agli altri. Il 24 Dicembre Babbo Natale passa con la sua slitta sopra i comignoli a portare i regali. Io e Anita invece carichiamo un trasportino vuoto sulla Fiesta e andiamo a Piacenza a prendere la piccola Smerdolina.


Mancano poche ore al Natale, quindi decidiamo di ribattezzarla Noel.

noel vita segreta gatti
Noel e la passione per lo scottex

Così ci siamo fatti il regalo più bello del mondo: una tenera gattina che appena arriva a casa inizia a fare le fusa e non si stacca più. Passano i mesi, e nonostante cresca a vista d’occhio, Noel continuerà a venire sempre in braccio a fare le fusa, soprattutto dopo pranzo e dopo cena.

noel vita segreta gatti

Sono anche i mesi in cui viene a mancare Mimì, a cui ero tanto affezionato. Noel capisce probabilmente la mia tristezza e si fa ancora più affettuosa.


noel vita segreta gatti

Oggi nonostante i suoi 7 kg appena mi trova fermo sul divano, alla scrivania o sulla sedia a tavola viene a bussare e salta in braccio.

noel vita segreta gatti

7 kg di morbida ciccia.  

Nelle foto che mi fa Anita con Noel in braccio, lei sembra davvero adorabile, ma tutta quella morbidezza è alimentata da una fonte inesauribile di cazzimma.

noel vita segreta gatti
Noel Savastano

Nonostante la sua espressione tenera e innocente, Noel è una leader della nostra piccola comunità felina. Prima a mangiare, Regina della gattaiola, Signora del tavolo e del divano, Sovrana della poltrona di Miciopapà: avvicinarsi troppo a Noel per gli altri gatti e per Bridget ha sempre significato una tempesta di schiaffoni e graffi che Kenshiro scansati.

noel vita segreta gatti
Che se magna?

Sin da subito Noel ha dimostrato di essere una buona forchetta.

noel vita segreta gatti
Beccata in fragranza di reato mentre rubava del cibo

Mangio, bevo e me ne frego,
Sono obesa e non lo nego.

Anche grazie alla sua particolare forma fisica tondeggiante Noel si è guadagnata il nomignolo Tortellina.

noel vita segreta gatti

Una gattina amante delle comodità

 

Noel nel rifugio antiatomico

 

noel vita segreta gatti
Noel in vacanza

La vita segreta di Noel

Da circa un anno, ci siamo accorti che Noel una sera a settimana è introvabile.
All’inizio credevamo che andasse in giardino a dormire in Villa Lavanda ma ad una ricerca più approfondita è stato impossibile trovarla.
Abbiamo quindi incaricato la Banda dei Neri (Bandito, Calel, Bombolone ed Helsinki) di pedinare Noel e fornirci un rapporto dettagliato dei suoi movimenti.

La settimana seguente Calel ci presenta un dossier completo corredato da foto e video che ci ha lasciato senza parole.
Pare che Noel ogni giovedì da circa un anno si esibisca in uno spettacolo di Burlesque presso un noto night club della zona.
La Banda dei Neri si è intrufolata fra il pubblico ed ha filmato Noel di nascosto, mentre balla sul palco e riceve applausi e fischi di gattacci che vanno a vederla venendo da tutta la Lombardia.

noel vita segreta gatti
Ovviamente quei disgraziati hanno pensato bene, una volta pagate le consumazioni al tavolo, di passare l’intera serata al night club.
Hanno detto per deontologia, ma voi ci credete?
Bombolone si vergognava di vedere le gattine ballare, mentre pare che Helsinki abbia lasciato il suo numero di cellulare alla cassiera. Il fascino degli occhi azzurri fa sempre colpo.

Noi alla fine abbiamo deciso di non dire niente a Noel: il posto è un ottimo locale e un autista viene a prenderla e riaccompagnarla prima e dopo lo spettacolo. Ognuno ha le sue passioni ed è giusto che si diverta come crede. E poi con che coraggio potremmo sottrarre la star dello show!

La filastrocca di Noel

Tortellina piccolina,
fa la nanna la mattina,
poi si alza alle ore tre
e si beve un bel caffè.
Quando poi le viene fame
mangia il pane col salame.
Per restare bene in forma
una torta presto inforna,
se la porta nella tenda
e la mangia per merenda.
Quando è sazia e bella piena
è il momento della cena,
si prepara pasta e ceci
se la mangia alle ore dieci
e se c’è ancora posto
mangia pure un pollo arrosto,
e per digerire bene
Un amaro ci conviene.
Quando arriva mezzanotte
Assomiglia ad una botte.
Per finire bene il tutto
scappa pure un bel rutto.
Ma Tortella non si abbatte
esce fuori in ciabatte
E va a vivere la notte
anche se è già mezzanotte.
Con i suoi amici gatti
tutta notte fanno i matti,
col costume di paillettes
va ballare al night club.
Tortellina Tortellina
è un pochino birichina,
sempre allegra, sempre lieta,
della sua vita segreta.
Quando in cielo spunta il sole
Gira i tacchi e le suole,
Tortellina torna qui
Dorme fino a lunedì.

noel vita segreta gatti

Ciao Noel

Noel ci ha lasciati il 3 Ottobre 2019 a causa della Felv. La vita ci ha concesso poco tempo, ma lo abbiamo vissuto intensamente.

noel vita segreta gatti

Ci mancherai piccola Tortellina.

noel vita segreta gatti

Se questo articolo ti è piaciuto leggi anche: